martedì 17 settembre 2013

RISPONDE LAURA!


Per farvi capire com'è Laura, mi basta dirvi due cose di lei: Laura sorride sempre, e mentre sorride ti parla con gli occhi che le brillano di tutti i progetti che rincorre giorno dopo giorno. I suoi esperimenti con il cucito (che mi lasciano ogni volta più ammirata), l'arredamento della sua nuova casa, total white, ovviamente. 

Da tutto ciò viene fuori una ragazza "brillante" (sì, brillante è la parola giusta), dalle idee ben precise e dall'animo di una bambina, entusiasta e piena di vita.  



L'ispirazione viene: da quelle donne che incontri e che ti  

lasciano rapita dalla loro eleganza innata. Sono

semplicemente sofisticate. Osservo sempre le persone

intorno a me e mi incuriosisce vedere le scelte stilistiche

degli altri.


La tua musa: Olivia Palermo! Non ne sbaglia una, ed ha

proprio lo stile che piace a me.


La tua uniforme di giorno: lavoro in un negozio di 

abbigliamento e devo essere comoda viste le tante ore in 

piedi. Solitamente indosso Converse rigorosamente bianche,

o sandali per l'estate, leggins (che ho scoperto da poco e a

cui non so più rinunciare) e maxi maglia.


Cosa indosso la sera: la sera mi piace "stravolgermi"! Il 

mio outfit è scelto nei minimi dettagli, dagli accessori 

all'abbigliamento ovviamente. Senza mai dimenticare un paio

di dolorosissimi tacchi!




Il colore preferito: il giallo, ma per quanto riguarda gli abiti 

il nero mi conquista sempre.


L'odore preferito: la carta dei libri nuovi.


Spendo denaro per: tutto ciò che attira la mia attenzione.

Tendo però a preferire spenderlo per qualcosa che rimane 

nel tempo.


Non spendo denaro per: cene o pranzi troppo costosi.


L'ultima mania: gli orecchini e le collane grandi molto

lavorati. E le Jeffrey Campbell.





Le mie scarpe: si dividono in due categorie principali.

Rasoterra (sandali o paperine, quasi tutte Mauro Leone), o 

tacchi alti, altissimi! Odio le cie di mezzo. Questa estate mi 

sono data anche alle zeppe in corda altissime.









Il mio sempre: gli occhiali da vista, sia per un aspetto 

pratico che modaiolo. Pratico perchè andrei a sbattere 

ovunque, modaiolo perchè per me sono un ulteriore

accessorio che a mio parere valorizza il mio viso!


Il mio mai: mini shorts con i tacchi. Trovo che mi stiano 

malissimo, preferisco una minigonna piuttosto, meglio se a 

fantasia e a vita leggermente alta.


La mia ossessione: le borse. Fin da quando ero bambina e 

ne compravo una settimana al mercato!





Il mio segreto beauty: stendere il primer prima 

dell'ombretto, sempre. Rimane perfetto per ore.


L'ultimo acquisto:. una maxi sciarpa sull'oro a motivi 

damascati, proprio il mio genere. Perfetta per l'autunno e 

l'inverno in arrivo!


Il prossimo: vorrei trovare un abito svasato anni '60 con

disegni geometrici e floreali.


Cosa non butteresti mai via: un paio di skinny jeans ormai 

logori. Sono di una comodità sconcertante!


Il make up: ombretto sfumato verso l'esterno in tonalità da 

chiare a molto scure, eye liner e rossetto dal colore acceso.


L'oggetto vintage: due spille a farfalla in madreperla della

mia nonna. E' stato il suo primo gioiello che ho ereditato e 

per me sono un vero e proprio tesoro.





Cosa indosso quando dormo: pantaloni e maglia del 

pigiama SEMPRE scoordinati! E' un circolo vizioso dalla 

quale non riesco più ad uscire!


Un errore: il peggiore penso sia stato quando adoravo le 

collane lunghe con le perle in plastica, ma ci tengo a 

precisare che avevo 15 anni ed a quel tempo andavano

molto!


Non ti vedremo mai indossare: gli stivali modello rocker

d'estate. Assurdo.


I tuoi must have: giacche, di qualsiasi tipo e colore, camicie

in chiffon morbide, preferibilmente con fiocco al collo, e 

maxi sciarpe da abbinare all'outfit. Per la sera pochette, per 

il giorno maxi bag.





Chi pensi sia la donna con più stile al mondo? 

E l'uomo? Donna ribadisco Olivia Palermo ed aggiungo

Blake Lively... Uomo Pharrel Williams... troppo tutto!


Se potessi rubare i vestiti ad una persona, chi sarebbe e 

cosa ruberesti? 

Ammetto di stravedere per lo stile di una ragazza di un

paese vicino al mio, ma non svelo il suo nome altrimenti

potrei passare per una stalker! Le ruberei sicuramente le

scarpe, sono una più bella dell'altra!


Qualcosa che avresti sempre voluto indossare ma non

hai mai avuto il coraggio: un bel peplum dress di 

qualsiasi colore.


Un'era fashion a cui vorresti tornare: gli anni '20, 

soprattutto dopo aver visto "Il grande Gatsby".


Riviste, giornali o blog: tendo a prediligere le riviste come 

Vogue o Elle, ultimamente però non mi perdo un post di una

certa Virginia! (Laura è stata ben ricompensata per questa 

affermazione). :)


Che cosa farai "da grande"? Non lo so ancora di preciso, 

ma mi auguro di amare follemente quello che sto facendo e

che non mi manchi mai l'entusiasmo di ora. 


Cosa ami/odi fare: amo cucire. L'ho scoperto da poco, ma

non riesco più a fermarmi perchè mi fa vivere emozioni 

meravigliose! Odio cucinare tutto ciò che non è dolce.





Alcune immagini dei vestiti creati da Laura:










Se potessi cambiare una cosa del tuo corpo cosa

cambieresti? 

Gli occhi "tristi" che mi ritrovo. (Ma per piacere!)


Dove e quando sei felice? Da non molto tempo sono felice

quando entro in quella che sarà la mia casa con la persona

per me più importante al mondo. Da sempre, invece,

quando mi rendo conto della fortuna che ho ad essere 

circondata da persone splendide.




La tua caratteristica principale: sono terribilmente

romantica, quasi da far venire la nausea!



Grazie di cuore Laura!



2 commenti:

  1. che bello il vestito con le farfalle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì lori, è anche il mio preferito! Sia la fantasia che il modello morbido

      Elimina